Curare la psoriasi con i Fanghi del Mar Morto

I fanghi del Mar Morto sono ricchissimi di sali minerali e oligoelementi che aiutano a stimolare e rinvigorire il processo degenerativo naturale della pelle. Il Fango del Mar Morto agisce tramite due meccanismi d’azione: “Termico” e di “Osmosi inversa”.
Attraverso il calore sviluppato dal Fango, si ottiene una vasodilatazione ed una conseguente dilatazione dei pori cutanei. Il principio di osmosi inversa consente invece uno scambio tra fango e organismo. Il fango cede all’organismo i suoi sali minerali e oligoelementi, tra i quali Bromo, Magnesio, Potassio e Sodio. L’organismo espelle, cedendoli al fango, liquidi e sostanze di scarto metabolico. Un meccanismo che fa definire il Fango del Mar Morto un “riparatore cellulare”.

 

L’efficacia del Sale del Mar Morto per smaltire l’acido lattico negli sportivi

L’uso dei sali del Mar Morto, soprattutto dopo un’intensa attività sportiva, è un ottimo rimedio per disinfiammare muscoli affaticati. Quando insorge la fatica il muscolo si trova in una situazione dove fisiologicamente è più instabile, più vulnerabile a contratture muscolari o lesioni di altro tipo.  Il sale, agendo per via osmotica, cede al corpo minerali e oligoelementi importanti, in primis magnesio e poi potassio, bromo, calcio, donando benessere e relax a muscoli e articolazioni. Si consiglia l’uso in vasca da bagno o idromassaggio.  Continua a leggere “L’efficacia del Sale del Mar Morto per smaltire l’acido lattico negli sportivi”

Atelierdellecobio è una profumeria on line che si pone come obiettivo quello di diffondere l’importanza di una “Cosmesi Bio Consapevole” tra le persone. Molti abbracciano già questa filosofia, evitando prodotti cosmetici formulati con parabeni, silicone, nickel, paraffine, ecc., per prediligere prodotti a base di ingredienti esclusivamente di origine vegetale e che non derivino dallo sfruttamento degli animali.

Continua a leggere “”